Rubo un lettore dvd e delle casse acustiche in una scuola, preso il presunto ladro.

La procura della Repubblica di Torre Annunziata ha disposto l’obbligo di firma per un uomo, un 30enne che vive a Eboli, gravemente indiziato per il reato di furto avvenuto al "Prisco", un istituto scolastico di Boscotrecase.

Il furto è stato commesso il 17 aprile dello scorso anno. Approfittando delle tenebre e del lockdown in cui era tutta Italia, l’uomo riuscì a introdursi all’interno della scuola, rimasta chiusa in pieno periodo di emergenza pandemica, rompendo una finestra del piano terra. Una volta dentro, l’uomo ha portato via un lettore dvd e cinque casse acustiche, lasciando però le proprie impronte digitali e alcune tracce di sangue sul luogo del furto.

Sono stati proprio questi elementi utili all’identificazione del presunto responsabile. Ora l’uomo è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di firma nel comune di residenza.