Trionfo per Alessandro Solimeno. Il pugile 23enne di Boscotrecase è il nuovo campione regionale dei supermassimi, categoria Elite 2.

Il giovane si è imposto nel corso del torneo organizzato dall’Fpi, presso la tendostrtuttura comunale di San Potito Sannitica. In finale Solimeno ha avuto la meglio su Hien Tangba Mose, della pugilistica Giugliano. Un secco 3-0 per il boxeur di Boscotrecase, che ha potuto festeggiare il successo.

Da operaio per un’azienda di pulizie per le Ferrovie Italiane all’impegno sul ring. Si divide così la giornata di Alessandro Solimeno che si allena nella succursale di via Roma a Torre Annunziata della Boxe Gragnano dei maestri Mariano Spano e Raffaele Pagano.

Il puglie di Boscotrecase raggiunge così un traguardo importante, bissando quello del grande Moretti.