Scafati. Una densa nube di fumo nei pressi del Polverificio ha preoccupato i residenti di Scafati nella zona del fiume Sarno. Sono stati i cittadini a lanciare subito l'allarme: le fiamme si sono propagate da un cumulo di rifiuti che si trova in quella zona. L'odore acre e intenso di immondizia bruciata ha allarmato i residenti che, nell'attesa dell'arrivo dei vigili del fuoco, hanno iniziato pratiche autonome di spegnimento, attraverso una pompa collegata a un collettore idrico. Sul posto sono giunti i pompieri che hanno lavorato alacremente per spegnere le fiamme.