“Dalla direzione generale dell’Asl Napoli 3 Sud riceviamo oggi risposte soddisfacenti in merito al futuro dell’Ospedale Maresca. Il pronto soccorso sarà riaperto il prossimo 16 giugno e contestualmente sono già partite le procedure per i lavori di adeguamento del 3 e 4 piano della struttura che potrà contare su 130 posti letto, la creazione di un reperto di sub-intensiva e un pronto soccorso funzionante.

Vorrei esprimere il mio ringraziamento alla direzione dell’Asl, ma anche all’Associazione ‘Pro Maresca Ercolano-Torre del Greco’ che da sempre mantenuta viva l’attenzione sull’utilità della struttura sanitaria nel garantire  le basilari forme di assistenza sanitaria nel nostro territorio” – è quanto dichiara Ciro Buonajuto, sindaco di Ercolano, a margine dell’incontro con il direttore generale dell’Asl Napoli 3 Sud, Gennaro Sosto, al quale hanno preso parte anche il sindaco di Torre del Greco, Giovanni Palomba, l’assessore alle politiche sanitarie del Comune di Ercolano, Mariarca Cascone, la consigliera comunale di Ercolano, Elisa Spina, e il consigliere comunale di Torre del Greco, Antonio D’Ambrosio.