“Sarà la maratona della bellezza, della storia, dell’archeologia e della natura quella che sabato mattina attraverserà le strade di Ercolano, dall’ingresso del Parco Archeologico alla sommità del Vesuvio.

La nostra città ospiterà anche quest’anno la gara podistica del contingente britannico della Nato. Un momento di sport, ma anche un’occasione per permettere a tanti atleti di poter ammirare le nostre bellezze turistiche” – è quanto dichiara Ciro Buonajuto, sindaco di Ercolano, presentando l’edizione 2021 della Mount Vesuvius Race, che sabato 30 ottobre, partenza alle ore 8.30, vedrà la partecipazione di circa 400 atleti provenienti da diversi paesi sfidarsi lungo un percorso diviso in tre tappe da 12 (con partenza dall’ingresso del Parco Archeologico in Corso Resina), 5 e 2 chilometri con traguardo fissato a “quota mille” sul Vesuvio.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"