Ripartiti i 400milioni di euro che il Governo Conte ha destinato per aiutare quei cittadini che in questi giorni di emergenza “non hanno soldi per fare la spesa”.

Poco meno di 390mila euro sono i fondi destinati al Comune di Torre Annunziata, poco più di 282mila euro invece quelli che finiranno nelle casse del Comune di Boscoreale. Alla vicina Boscotrecase sono stati destinati circa 98mila euro, mentre il Comune di Trecase avrà a disposizione poco meno di 74mial euro.

CRITERI. Il riparto delle risorse aggiuntive è basato su criteri nuovi, calibrati per l’esigenza eccezionale, quali i principi del minor reddito pro capite (50-66%) e del numero di abitanti (33-50%). I criteri sono stati concordati con l’Anci.

Ecco le cifre dei comuni della fascia vesuviana:

San Giorgio a Cremano euro 349.357,63
Portici euro 395.714,83
Ercolano euro 492.787,54
Torre del Greco euro 745.878,72
Torre Annunziata euro 388.572,38
Boscoreale euro 282.254,98
Boscotrecase euro 97.654,24
Trecase euro 73.974,26
Pompei euro 214.603,95
Castellammare di Stabia euro 553.520,15
Terzigno euro 187.485,24