Il natale si avvicina ed impazza la “corsa” agli acquisti, complice la voglia di ripartenza o, forse, la ricerca di un momento di svago, di benessere personale. 

 

Perennemente alla ricerca di qualcosa che faccia battere il cuore della persona amata o che semplicemente susciti meraviglia in chi riceve in dono un oggetto speciale, a volte, dimentichiamo che la soluzione è a noi “vicina”; potremmo, anzi,  racchiuderla in un unico slogan:  #BuyLocal ovvero compra locale.

 

Acquistate ciò che propone il territorio: abbigliamento ed accessori made-in, oggetti d’arte, prodotti tipici, “esperienze” e tanto altro ancora.

Le nostre città offrono tanto, tutto, forse addirittura troppo! C’è davvero l’imbarazzo della scelta.

 

Investite, investite locale, investite in “momenti” o in oggetti senza tempo, che conservino un valore, non solo materiale. Prodotti realizzati con amore, da mani esperte e sapienti, come quelle del maestro napoletano Luca Talarico, figlio d’arte, che con la sua bottega, (www.lucatalarico.com)

dal 1924, contribuisce a nutrire la fama della Città, quale patria dell’alta manifattura. 

 

Dirigetevi in via Domenico Capitelli, nel cuore di Spaccanapoli, non troppo lontani da via Toledo, vicinissimi a piazza del Gesù; scorgerete presto le sue vetrine. Entrate in negozio, vi accoglieranno Luca e sua moglie Maria, gentilissimi, squisiti; nell’aria il profumo dei pellami, del cuoio.

 

Ammirate le magnifiche creazioni realizzate a mano, una ad una: borse da lavoro, tracolle (dal design mai scontato), zaini, cinture; d’estate, sandali.

La collezione “Golfo di Napoli” è la più celebre; il profilo del Vesuvio svetta, prezioso, su ogni accessorio. 

 

Le edizioni limitate (su richiesta) sono incredibili oggetti d’arte: la bag “Procida” creata in occasione della nomina dell’isola a capitale della cultura 2022; o la mia preferita: manici in bambù e Palazzo Donn’Anna in bella vista; un autentico gioiello. 

 

Ancora, qualche pezzo dal “sapore” vintage adornato da piccoli elefantini color oro e dalla proboscide (portafortuna) rigorosamente all’insù. 

Un mare di proposte, anche per i più esigenti. 

 

Ed ora, cosa state aspettando? Acquistate locale! Eviterete sprechi, aiuterete l’ambiente, sosterrete la vostra terra; con tutto l’amore possibile.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"