Grave battuta d’arresto per l’Oplontina. Un match, quello giocato in casa contro la Stregoni Five Soccer, il cui esito sembrava favorevole per la squadra torrese fin dai primi minuti di gioco, ma la verve dei sanniti è riuscita a rovesciare le sorti della partita.
Parte infatti in quarta il team di mister Cesarano, che dopo pochi minuti passa in vantaggio col gol di Lauria. La reazione dei sanniti impensierisce in un paio di occasioni Fabiano, ma il raddoppio di Brillante sembra allentare la tensione.
E quando arriva il terzo gol di Cirillo la partita sembra ormai chiusa, ma non è così. Gli stregoni accorciano le distanze e in pochi minuti il risultato  è fermo sul 3-3. Attimi di panico per la formazione di Torre Annunziata.
Il sorpasso arriva con un gol di Griffini al termine di una ripartenza, a cui però lo stesso Brillante ha la possibilità di rimediare con un calcio di rigore assegnato agli oplontini. Le speranze però svaniscono quando il tiro dell’attaccante torrese non trova la rete sannita.
Allo stop del cronometro il tabellone segna 3-4. Un duro colpo per la F.C. Oplontina, la cui inesperienza ha fatto sì che la gara prendesse pieghe del tutto inaspettate.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"