E' ancora in corso nel rione Forcella, a Napoli, una vasta operazione anticamorra condotta dai Carabinieri del Nucleo Investigativo e dai poliziotti della Squadra mobile. Nel mirino delle forze dell'ordine, 50 soggetti ritenuti affiliati ai clan del quartiere (il cartelllo "Ferraiuolo-Stolder" ed il gruppo "Del Prete" collegato ai "Mazzarella"), nei confronti dei quali i militari stanno eseguendo un'ordinanza di custodia in carcere su richiesta della DDA partenopea. Le accuse, a vario titolo, vanno dall’associazione di tipo mafioso, all’associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, omicidio, estorsione, porto e detenzione di armi da guerra.