“La straordinaria misura intrapresa dalla giunta De Luca circa il trasporto gratuito per gli studenti in Campania, potrà contemplare anche l'utilizzo gratuito dei mezzi marittimi per coloro che abitano in penisola sorrentina. Questo in sintesi l'esito del proficuo incontro avuto con il Sindaco di Sant'Agnello Piergiorgio Sagristani ed il gruppo Alilauro Gruson rappresentato dal direttore Salvatore Di Leva”. È quanto dichiarato dalla consigliera Pd Loredana Raia, dopo le polemiche sulla scelta della Regione di favorire le isole nelle agevolazioni marittime e lasciare fuori, invece, gli studenti pendolari della Penisola sorrentina.

“Le vie del mare, per i residenti in costiera, sono una valida alternativa, molto utilizzata soprattutto dagli studenti per raggiungere gli Atenei del capoluogo campano. Per questo motivo – ha spiegato la consigliera -, dopo le sollecitazioni del sindaco di Sant’Agnello Piergiorgio Sagristani, in accordo con il Presidente De Luca ed il Presidente della commissione Trasporti Luca Cascone, abbiamo prontamente risposto ad una reale esigenza, chiedendo la fattiva collaborazione ad Alilauro Gruson, che si è mostrata pronta a venire incontro agli studenti dei comuni sorrentini”.

Inoltre, ha continuato Raia: “La proposta avanzata ed accolta dalla società di navigazione, che provvederà a formalizzarla alla Regione, va nella direzione di equiparare il costo del biglietto dei trasporti via mare per gli studenti a quello della Circumvesuviana. L’iniziativa – ha concluso – servirà anche ad alleggerire il carico di passeggeri che utilizza la Circumvesuviana, ma soprattutto a venire incontro alle legittime istanze dei giovani universitari del territorio e delle loro famiglie”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"