E farà caldo anche di notte, con i valori termici attorno alla mezzanotte che potrebbero essere ancora vicini ai 28/30°C. Vivremo dunque le tipiche notti tropicali. Sabato 23 potranno scoppiare alcuni forti temporali sui settori alpini, specialmente su quelli del Triveneto". Per Sanò, la situazione potrebbe cambiare nel corso della prossima settimana: infatti, a partire da martedì 26 luglio, aria più fresca dal Nord Europa potrebbe riuscire a scalfire lo scudo anticiclonico specie sulle regioni settentrionali. "In questo contesto, lo scontro tra le correnti più fresche in quota e il caldo preesistente determinerebbe un mix per la formazione di fortissimi temporali che, a macchia di leopardo, potrebbero interessare alcune zone del Nord. Questa situazione potrebbe ripetersi anche mercoledì 27. Successivamente, la pressione dovrebbe tornare ad aumentare riportando un tempo più stabile".

Nel dettaglio: Venerdì 22. Al nord: sole e caldo intenso con punte di 39°C. Al centro: sole e caldo intenso. Al sud: cielo sereno e caldo. Sabato 23. Al nord: temporali forti sulle Alpi, più sole ma anche caldo rovente in pianura. Al centro: tutto sole e caldo intenso. Al sud: soleggiato. Domenica 24. Al nord: soleggiato e molto caldo. Al centro: sole prevalente. Al sud: bel tempo e clima più caldo. Tendenza. ancora caldo intenso lunedì, poi arrivano i temporali al Nord.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"