Molti studenti sono entrati in classe oggi, altri lo faranno entro mercoledì. In Campania si torna a scuola. Si dice tranquillo per docenti e alunni il presidente de Luca, mentre ai genitori sarà chiesto il Green pass per rientrare in istituto. Nelle scuole dei più piccoli e dove molti studenti non sono vaccinati si andrà avanti con i test salivari in classi sentinella. 

"Abbiamo una situazione di grande tranquillità: abbiamo in Campania il livello più alto di vaccinati nel personale scolastico. Per quanto riguarda la popolazione studentesca, siamo al 75% per le secondarie superiori, dunque ottimo livello di vaccinazione. Dobbiamo fare uno sforzo per quelle inferiori, per le medie, per stare tranquilli. Credo che cominciamo l'anno scolastico, a metà settembre, oggi, in condizioni serene. Procederemo con i tamponi molecolari nelle classi sentinella e manterremo alto il livello di attenzione e controllo. La situazione, in ogni caso, è incomparabilmente migliore rispetto a un anno fa. Dobbiamo insistere". Lo ha detto il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, a Salerno.