Antonio Diplomatico anticipa la sfiducia e firma le dimissioni. Ennesimo colpo di scena a Boscoreale, con la poltrona del primo cittadino è sempre più in bilico.

Questa mattina i cinque esponenti di Forza Italia (Sergianni, Branca, Zecchi, Federico e Cirillo), che avevano già causato la mancanza del numero legale nella prima convocazione del Consiglio Comunale, erano già dal notaio assieme ai consiglieri Sodano, Di Lauro, Costabile e Vaiano per firmare la sfiducia. Ma il primo cittadino ha bruciato tutti sul tempo e ha protocollato le sue dimissioni. Una mossa che gli consente di avere venti giorni di tempo per ricucire lo strappo.

Nel frattempo sono scesi in campo anche Mario Casillo, capogruppo regionale del Pd, e Annarita Patriarca, capogruppo regionale di Forza Italia, per una verifica di maggioranza.

Le dichiarazioni

la reazione

il caso