Caos al Covid Hospital Boscotrecase. A partire da oggi sono stati sospesi i ricoveri all'interno del Sant'Anna-Madonna della Neve. La decisione arriva dopo la disposizioned da parte della direzione Amminsitrativa dell'Asl Na 3 Sud, che ha deciso di fermare il servizio per i tamponi a medici e operatori del presidio sanitario. Al monmento i pazienti sono circa una quindicina, ma potrebbero essere presto trasferiti in altre strutture.

Un terremoto vero e proprio quello che sta coinvolgendo l'ospedale di Boscotrecase, che dopo mesi di grande ripresa ora vede il suo futuro sempre più a rischio. Ieri sono state protocollate anche le dimissioni del direttore sanitario Savio Marziani, del vicario Adriano De Simone e del primario Antonio Di Cicco. L'addio è stato in risposta alla nota delle associazioni sindacali dei giorni scorsi.