La caserma è a rischio chiusura, i parroci scrivono al ministro Crosetto per scongiurare la perdita del presidio.

E’ quanto sta accadendo a Torre del Greco dove i parroci delle parrocchie del centro storico cittadino, sono in stato di agitazione per l’eventuale chiusura della caserma di via Circumvallazione.

“Siamo seriamente preoccupati per l’eventuale perdita di questo presidio di legalità, che opera su un territorio densamente popolato con criticità di vario genere”, si legge nel documento indirizzato al ministro della Difesa Guido Crosetto e firmato da tutti i parroci.

“Le nostre Parrocchie, nove legate al territorio di competenza della suddetta caserma, svolgono il loro servizio pastorale su un popolazione di quasi cinquantamila abitanti, che rappresentano oltre il 50% della popolazione della nostra città. Pertanto la paventata chiusura della suddetta caserma desta grande preoccupazione anche nelle nostre comunità parrocchiali. Confidiamo – si legge – che approfondendo le criticità del nostro territorio, lei possa prodigarsi per un rilancio di questo presidio di legalità”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"