“Il ddl sull’autonomia differenziata, così come proposto dal ministro degli Affari Regionali Roberto Calderoli, rappresenta un provvedimento che sancisce una spaccatura del Paese. Come Regione Campania chiederemo il ritiro del provvedimento. I parametri devono essere i fabbisogni standard e il funzionamento del fondo di perequazione. La Costituzione va rispettata!” – è quanto dichiara Mario Casillo, capogruppo in consiglio regionale della Campania del Partito Democratico.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"