Il Savoia e Torre Annunziata restano col fiato sospeso. Nella giornata di oggi la società ha incontrato nuovamente l'amministrazione comunale, rappresentata dal sindaco Vincenzo Ascione, per discutere della questione lavori allo stadio Giraud, necessari per ottenere la licenza professionistica e sperare nel ripescaggio in Serie C.

Il club del patron Mazzamauro fa sapere che nel summit odierno non ci sono state novità sostanziali. Gli oplontini sono alla ricerca di imprenditori che possano aiutare a risolvere il problema legato allo stadio, in modo da far partire al più presto i lavori per rendere la struttura a norma nel rispetto dei criteri stilati dalla Lega Pro.

Altra giornata cruciale sarà quella di lunedì. La dirigenza ha fatto sapere che sta facendo di tutto per avere tutto il necessario per la C, motivo per il quale ci sarà un nuovo incontro con il Comune nella speranza di avere buone notizie sul fronte imprenditori. Continua l'attesa, quindi, per tifosi ed addetti ai lavori.