Lunedì nuova protesta degli studenti del Graziani per le vie di Torre Annunziata. Gli alunni dell’istituto oplontino scendono nuovamente in strada per richiedere ancora una volta la fine dei lavori del nuovo plesso ancora in costruzione. Questa volta, rispetto a una settimana fa circa, ci sarà il coinvolgimento di tutte le scuole superiori torresi.

Il corteo si riunirà intorno alle 8,20 alla stazione di Trecase e transiterà lungo via Tagliamonte fino allo stadio Giraud. Da la discesa di Corso Umberto I che porterà i ragazzi fino a Palazzo Criscuolo, dove chiederanno un incontro con il sindaco Giosuè Starita.

Proprio il primo cittadino di Torre Annunziata, contattato telefonicamente, ha così chiarito la vicenda che non è comunque di pertinenza comunale. "Ci faremo carico di alcuni interventi di trasferimento in uno spirito di collaborazione. Persino l'impresa che sta ultimando i lavori al Marconi si è detta disponibile a qualunque tipo di aiuto".


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

La nuova manifestazione

La reazione della preside Farina

La burocrazia ferma lo studio

La protesta degli studenti