La decisione di Iovane di passare alla Lega è stata di carattere personale, ma è una scelta che personalmente non avrei fatto”. Lo ha detto Bruno Avitabile, consigliere comunale di Forza Italia a Torre Annunziata, in merito al passaggio di Mauro Iovane alla Lega di Salvini.

Una decisione che ha scosso non poco l’equilibrio dell’amministrazione comunale targata Vincenzo Ascione. Una scossa che ha creato una crepa, la prima da quando è stato eletto sindaco nel giugno 2011.

“Prendiamo atto dell’uscita di Mauro Iovane dai banchi della maggioranza – ha spiegato Francesco Servillo – coordinatore cittadino di Forza Italia -. Sarà l’occasione giusta per far sì che l’amministrazione si metta in discussione. A livello nazionale non esiste più una collaborazione tra il nostro partito e quello di Salvini. Prendiamo atto della sua scelta, ma è una questione che non ci interessa. Dal nostro fronte continueremo a fare opposizione costruttiva, restando vicini alle esigenze del territorio. Lo dimostra la presenza al loro fianco in occasione della protesta contro le cisterne al porto di Torre Annunziata. Allora abbiamo chiamato in causa anche la consigliera regionale Flora Beneduce, che ha raccolto il nostro appello e l’ha portato in Regione. La nostra  - ha concluso Servillo - è una politica che non dipende dalle dinamiche del consiglio comunale. La nostra posizione al servizio dei cittadini ci consente di essere aperti al dialogo con chiunque”.

“E’ vero che ormai, soprattutto a livello locale, le preferenze di voto sono scelte ‘di pancia’ più che di ideali. Nel 2017, però, Iovane ha sottoscritto un accordo di programma con la lista “3C” appoggiato dai cittadini che poi l’hanno votato permettendogli di entrare tra i banchi della maggioranza. Oggi invece ha cambiato scenario e chi ne paga le conseguenze sono sempre i cittadini. Io dico sempre – ha concluso Bruno Avitabile - che bisogna lavorare un po’ di più per la collettività e non per obiettivi personali, così come è accaduto a Torre Annunziata negli ultimi 20 anni”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

vai al video

al via le consultazioni del sindaco

Ascione chiude all'opposizione

iovane esce dalla maggioranza

Ascione: "Non posso cacciare Iovane dalla maggioranza"

vicenda lega, si spacca il pd

la replica di ascione

Lega e PD alleati a Torre Annunziata