Si è mosso anche il consigliere Francesco Emilio Borrelli per la riqualificazione della stazione di Torre Annunziata Città. Nei giorni scorsi era stata presentata anche una petizione online, indirizzata anche all’esponente di Europa Verde.

“Tale problematica crea notevoli disagi ai viaggiatori provenienti da Napoli-ha affermato Borrelli nella nota inviata alla Direzione Regionale di Trenitalia- che quando salta la corsa metropolitana mattutina da Piazza Cavour (cosa che avviene con frequenza) sono costretti a raggiungere Torre Annunziata con mezzi propri.

Sarebbe pertanto auspicabile che la linea Trenitalia Napoli-Salerno anziché fermare solo a Torre Annunziata Centrale, possa farlo anche a Torre Annunziata Città.

Si agevolerebbe notevolmente l’utenza, visto anche il mancato collegamento urbano tra le due stazioni ferroviarie ed al contempo creerebbe un utile interscambio terra-mare, vista la vicinanza al porto di Torre Annunziata dove attraccano alcuni aliscafi ella linea Metrò del Mare. Nel chiedere pertanto di valutare con attenzione tale proposta, nell’interesse esclusivo dei viaggiatori”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

L'iniziativa