Una scuola intitolata a Raffaele Iozzino, membro della scorta di Aldo Moro, ucciso nell’attentato del 16 marzo 1978.

Il Sindaco di Casola di Napoli Domenico Peccerillo e il dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo del Comune di Casola di Napoli Donatella Solidone hanno appena ufficializzato la data della cerimonia di intitolazione della scuola di Casola di Napoli all’Agente di Polizia Raffaele Iozzino, Medaglia d’Oro al Valor Civile, prevista per lunedì 24 ottobre 2016 a partire dalle ore 11.30 in piazza Crocifisso.

Raffaele era un giovane casolese quando nel 1971 decise di arruolarsi in Pubblica Sicurezza per realizzare il suo sogno di diventare poliziotto.  Si forma presso la scuola di Alessandria per essere trasferito successivamente al Viminale e poi diventare componente della scorta dell’On. Aldo Moro. Cade nell’attentato di via Fani del 16 marzo del 1978.

Alla cerimonia interverrà il Ministro dell’Interno, on. Angelino Alfano.