Operazione da parte dei carabinieri di Castellammare. I militari dell’arma hanno arrestato Massimo Martino, titolare di un noto bar in corso De Gasperi già noto alle forze dell’ordine.

Il 40enne di Pompei è finito in manette per furto aggravato di energia elettrica. I carabinieri hanno scoperto che aveva allacciato la rete elettrica della propria attività direttamente a quella pubblica.

I tecnici dell’Enel hanno riscontrato un furto stimato attorno ai 13mila euro.

Martino è stato tradotto ai domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Foto repertorio