Il Consiglio regionale della Campania ha approvato con il voto favorevole del centrosinistra, del M5S, di FI e FdI l'astensione della Lega, condizionata alla effettiva realizzazione tra le opere del Recovery fund, la Delibera di Giunta regionale n. 173 del 21 aprile 2021: "Comune di Castellammare di Stabia Proposta al Consiglio regionale. Interventi L. 80/84 - Progetto Linea Circumvesuviana - opere per il raddoppio tratta stazione via Nocera e stazione di Castellammare centro".

La Delibera, presentata dal consigliere Luca Cascone, è finalizzata a sottoporre al parere favorevole del Consiglio la richiesta del Comune di Castellammare di Stabia per gli interventi relativi alla Linea Circumvesuviana per le opere di raddoppio della tratta con le stazioni di via Nocera e di Castellammare di Stabia, secondo il progetto rimodulato ed assentito nella Conferenza dei Servizi del 22/2/2019. Cascone ha sottolineato che l'opera è destinata a raggiungere anche la città di Sorrento tanto che è stata inserita tra le opere da realizzare con le risorse del Recovery Plan. Sul tema sono intervenuti la capogruppo di FI Annarita Patriarca e il consigliere del M5S Luigi Cirillo. (ANSA)