Blitz al Savorito, arrestati tre uomini legati al clan Imparato.

I carabinieri di Castellammare hanno arrestato Giovanni Imparato, Catello Amore e Aniello Birrese, rispettivamente di 56, 58 e 48 anni, tutti già noti alle forze dell’Ordine, ritenuti responsabili del reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

I tre sono stati colti in flagranza di reato mentre cedevano droga ad acquirenti. Nello specifico, Imparato e Amore sono stati sorpresi a cedere cocaina nel rione Savorito, mentre Birrese fungeva da vedetta nella piazza di spaccio.

In totale sono state accertate tre le cessioni di droga ad altrettanti “clienti”, tutti successivamente segnalati alla Prefettura. Inoltre l’operazione ha portato anche al sequestro di sostanze stupefacenti: complessivamente 6 grammi di hashish, 0,6 di cocaina e 225 euro in contanti, ritenuti proventi di attività illecita.

Gli arrestati sono agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

a cura di Vincenza L. Varone