Controlli e sanzioni a raffica, prosegue senza sosta l’attività della polizia municipale per il rispetto delle disposizioni anti-Covid in città. Nelle scorse ore gli agenti di polizia, coordinati dal comandante Antonio Vecchione e dal tenente Donato Palmieri, hanno elevato 12 verbali per il mancato utilizzo della mascherina e hanno sanzionato 5 attività commerciali che hanno violato le disposizioni previste dall'ordinanza sindacale, 2 delle quali sono state chiuse per 5 giorni.

"Con l’entrata in vigore della zona rossa e delle misure restrittive, arriva anche un’ulteriore stretta per l’ordine pubblico e la sicurezza, che andrà avanti nei prossimi giorni con specifici controlli a campione per verificare il rispetto dell’isolamento domiciliare da parte dei cittadini positivi al Covid -ha affermato il sindaco Gaetano Cimmino- La linea della tolleranza zero continuerà a rappresentare il nostro punto fermo, per la tutela della salute di tutti i cittadini".