La Parrocchia Spirito Santo di Castellammare di Stabia diventa “green”. E’ stato installato nei giorni scorsi un impianto fotovoltaico che alimenterà l’intera chiesa guidata da don Salvatore Abagnale. Una scelta etica e di risparmio quella adottata dalla parrocchia situata nel centro antico della città delle acque che da oggi consumerà energia elettrica prodotta in maniera pulita ed ecosostenibile. “Grazie all’impianto fotovoltaico NWG la Parrocchia è diventata completamente rispettosa dell’ambiente – ha affermato don Salvatore Abagnale – Utilizzare l’energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili significa evitare l’uso di elettricità prodotta da carbone, petrolio e nucleare. Inoltre, utilizzare l’energia prodotta dal nostro impianto ci consentirà di abbattere i consumi. Un vantaggio per la chiesa e per l’intera comunità parrocchiale”.

Anche Papa Francesco ha sottolineato l’importanza della difesa del creato nella sua enciclica “Laudato sì”, una vera e propria lettera pastorale sull’ambiente dove sottolinea come l'agire umano e la politica non sono più a sé stanti o predominanti ma convivono nella casa comune che è oggetto dell’ecologia.