Sono durati poco più di un giorno i 0 contagi a Castellammare. Poco fa è giunta dall’Asl la comunicazione di due cittadini positivi al Covid-19: si tratta di un infermiere di 33 anni e una donna di 53.

“Dopo 17 giorni senza contagi, riscontriamo dunque due nuovi casi di coronavirus nella nostra città. Un dato che deve indurre tutti a riflettere e continuare a seguire la linea della massima attenzione e del senso di responsabilità – ha affermato il sindaco Cimmino- Il Covid è ancora in circolo e non possiamo abbassare la guardia. In questa fase di convivenza col virus è fondamentale rispettare le regole: indossare correttamente la mascherina, lavare spesso le mani, evitare assembramenti, rispettare le disposizioni previste dalle ordinanze comunali e regionali e dai decreti nazionali. Restiamo uniti. Insieme ce la faremo”.

Salgono così a 40 i contagi a Castellammare di Stabia: 2 cittadini sono attualmente positivi, 5 sono deceduti, 33 sono guariti, mentre in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva ci sono 21 persone.