Questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Castellammare di Stabia, stanno eseguendo sei Ordinanze di Custodia Cautelare in Carcere emesse dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata a carico di altrettanti dipendenti e sindacalisti della Fincantieri di Castellammare ritenuti responsabili del reato di estorsione.

I destinatari del provvedimento sono infatti accusati di aver taglieggiato le Ditte subappaltatrici dell’indotto legato all’attività industriale della Fincantieri.

Ulteriori dettagli verranno comunicati dalla Procura di Torre Annunziata.

 

vai alle foto