Altri 4 nuovi contagi da coronavirus a Castellammare di Stabia.

Lo ha comunicato l’Asl Napoli 3 Sud all’amministrazione comunale stabiese. Si tratta di un 30enne di rientro da una vacanza in Spagna, a cui si aggiungono due coniugi di 72 e 69 anni e il figlio di 35 anni, correlati al focolaio de “La Sonrisa”.

Tutti e 4 i pazienti si trovano in isolamento domiciliare e in buone condizioni. Nel frattempo sale a 11 il numero dei cittadini attualmente positivi al Covid-19, mentre in isolamento domiciliare ci sono 116 persone, identificabili come cittadini positivi, casi sospetti o soggetti che hanno collegamenti con le strutture per cerimonie indicate dalla recente ordinanza regionale.

“Il virus non è mai sparito – ha spiegato il sindaco Gaetano Cimmino in una nota - e, soprattutto in questa fase, bisogna prestare la massima attenzione, tenendo alta la guardia e rispettando rigorosamente le regole. Saranno elevate sanzioni severe per chi non indosserà la mascherina all’aperto. La superficialità non è ammessa. Occorrono maturità e senso di responsabilità, perché una sola leggerezza può mettere a rischio la vita di centinaia di persone. Remiamo insieme e restiamo uniti per vincere questa sfida”.

i nuovi contagi