Castellammare, ripulita questa mattina via vecchia Varano. Il viottolo, che unisce il centro cittadino al sito archeologico di Villa Arianna, era da tempo oggetto di polemiche ed esposti al comune, in quanto ostruita da rifiuti al punto da comprometterne la normale viabilità. Ad intervenire l'amministrazione comunale, guidata dall'assessore competente Francesco Balestrieri, a seguito di una segnalazione pervenuta ad opera del circolo Legambiente Woodwardia.
“Dopo la pulizia - si legge sulla pagina Facebook dell’associazione - dobbiamo impegnarci tutti affinché questa strada diventi una fondamentale arteria pedonale chiusa al traffico veicolare per permettere il transito dei visitatori creando un circuito pedonale archeologico. Occorre metterla in sicurezza e predisporre un sistema di videosorveglianza per contrastare i continui sversamenti.”

(foto di StabiaChannel.it)