Sorpreso e sanzionato un parcheggiatore abusivo. Chiedeva soldi per far parcheggiare le auto in Piazza Unità d’Italia, dove c’è la stazione della Circumvesuviana.

Ieri gli agenti del Commissariato di Castellammare e personale della Polizia Locale, con il supporto degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio a Castellammare di Stabia, in particolare nel Rione Savorito, piazza Principe Umberto, corso Garibaldi e via Annunziatella.

Nel corso dell’attività sono state identificate 181 persone, di cui 39 con precedenti di polizia, controllati 88 veicoli, 3 esercizi commerciali e sono state altresì contestate 10 violazioni del Codice della Strada per sosta vietata e mancata revisione del veicolo.

Infine, gli operatori hanno denunciato in via Fratte un 76enne di Castellammare di Stabia, titolare di un’attività ricettiva, per non aver comunicato le generalità di un cliente all’Autorità di Polizia entro le 24 ore.

(foto: repertorio)


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"