“Guardo a cio' che avviene in Parlamento, non prendo iniziative, attendo, sono come Quinto Fabio Massimo. Ma di nuovi gruppi non ne vedo ancora”. Così il senatore Ciro Falanga, iscritto al Gruppo dei Conservatori e Riformisti Italiani, in un'intervista a Il Tempo parlando della costituzione di una nuova formazione in Senato.

E alla domanda su cosa farà in caso di telefonata di Verdini, Falanga precisa: “Quando si parla del futuro dell'Italia non rispondo alle telefonate, ma alla mia sensibilità”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"