Prosegue la mobilitazione del Meetup Cinque Stelle di Torre Annunziata contro la chiusura della sede INPS di via Castriota. Oggi pomeriggio (sabato 27 giugno alle 17) gli attivisti del Movimento si ritroveranno, con un gazebo, all’angolo tra corso Umberto I e via Alfani per continuare la raccolta firme a sostegno dello sportello di previdenza sociale di Torre Centrale, già avviata la settimana scorsa.

“Abbiamo avuto un forte riscontro dei cittadini – hanno detto gli attivisti – a testimonianza dell’importanza che i torresi danno all’intera vicenda. Perdere un presidio sociale come lo sportello dell’Inps creerebbe gravi danni sia dal punto di vista dei servizi che dell’immagine”.

IL DIBATTITO. Ma non solo raccolta firma e gazebo. I grillini hanno organizzato un dibattito pubblico per fare un punto sull’intera vicenda che si terrà sabato 4 luglio alle 9,30 nella sala consiliare ‘Giancarlo Siani’ di Palazzo Criscuolo, la sede del comune oplontino. Discuteranno del tema della ‘chiusura della sede Inps’ il sindaco, Giosuè Starita, i rappresentanti del sindacato USB e gli attivisti del Meetup Cinque Stelle. Proprio questi ultimi hanno richiesto già da tempo la partecipazione dei dirigenti regionali della previdenza sociale.

L'affondo del Senatore Puglia

La UIL contro la chiusura

L'INPS chiude il 16 luglio

I 5 Stelle denunciano l'accordo sulla chiusura

L'USB incalza l'agenzia regionale INPS

Starita propone 3 sedi

Dilemma INPS

La proposta di Balzano

Chiusura degli uffici INPS di Torre Centrale