“Non è possibile che una giovane mamma sportiva, piena di voglia di vivere, venga investita senza neanche essere soccorsa. Questa tragica vicenda ha scosso l’intera comunità di Boscoreale. Sono vicino alla famiglia e auspico che il responsabile venga subito individuato”.

Così il sindaco Antonio Diplomatico ha commentato la tragedia di Anna Fogliamanzillo, la trentasettenne cittadina boschese appassionata di ciclismo che, in sella alla sua bicicletta, ieri mattina è stata travolta e uccisa da un’autovettura mentre percorreva una galleria ad Agerola.

I dettagli

Gli sviluppi

Lo sconcerto

L'identità

La tragedia