Arriva in pronto soccorso in gravi condizioni. La diagnosi è immediata. Una equipe del San Leonardo salva una donna di 68 anni colpita da ictus. L'intervento su una paziente trasportata a Castellammare dell'ambulanza del 118 e' avvenuto ieri. Si tratta di una terapia innovativa definita tecnicamente "termolisi" ed eseguita per la prima volta nell'ospedale stabiese. Uscita dall'imminente pericolo di vita la signora e' stata poi trasferita a Napoli, nel reparto specializzato per malattie neurologiche del Cardarelli. La donna di Boscotrecase si sente male nella giornata di ieri e arriva in ospedale d'urgenza, in pronto soccorso i medici, in tempi brevi, riescono a predisporre un'operazione per salvarle la vita. Un intervento eseguito in squadra, con i medici di turno di Neurologia e Radiologia.