Una guaina contenitiva è una sorta di pantaloncino o short molto aderente, studiata per dare nuova forma al corpo rimodellandolo e facendo perdere mediamente dalle 2 alle 3 taglie. Indossandola ci si sentirà più magre, si avrà immediatamente una silhouette più armoniosa e sinuosa, aumentando anche la propria sensualità. Si tratta di un indumento intimo modellante ideale per chi desidera appiattire la pancia, ridurre la circonferenza dei fianchi o della vita e per chi desidera un effetto "push-up" per i glutei. Ovviamente, la guaina contenitiva è ottima anche per chi vuole apparire più magra e tonica, nascondendo magari qualche piccolo difetto.

Gli indumenti modellanti, come la guaina contenitiva, devono essere sempre scelti assecondando il proprio fisico. Trattandosi di prodotti studiati per aderire e modellare determinate parti del corpo (come la pancia o i fianchi per esempio), le guaine contenitive devono essere realizzate in materiali idonei, mantenendo un'elasticità e un'aderenza tali da adattarsi alle forme.

Le guaine contenitive sono alleati magnifici per ridisegnare la silhouette, mettendo in risalto le forme e nascondendo i difetti. Molto più efficaci dei body nella zona ventre, questi indumenti appartenenti alla categoria dell'intimo modellante, sono in grado di snellire pancia, fianchi e gambe, in caso di gamba lunga, senza sforzi e costrizioni. Il merito del loro successo è legato soprattutto alla ricerca e alla tecnologia che portano alla nascita di questi capi. I tessuti traspiranti ma al tempo stesso fortemente contenitivi, infatti, consentono di indossare le guaine anche per molte ore e viverle come una seconda pelle, nel massimo del comfort. Anche la microfibra è un tessuto largamente utilizzato per le guaine contenitive, grazie al suo potere altamente contenitivo che permette di aderire al corpo seguendone le forme e garantendo comodità e leggerezza.

I modelli di ultima generazione più amati sono le guaine contenitive micro-massaggianti, realizzate in tessuti ondulati che, semplicemente indossate, permettono di svolgere piccoli massaggi sulla pelle. Lo scopo è quello di favorire la circolazione, eliminando la ritenzione idrica ed evitando la comparsa della tanto temuta e odiata cellulite.

La guaina contenitiva deve essere indossata, ovviamente, sotto i vestiti. Per questa ragione si deve fare particolare attenzione e scegliere dei modelli che non siano troppo stretti e optando per guaine modellanti con cuciture nascoste o, ancora meglio senza cuciture, così da diventare praticamente invisibile una volta che sarà stata messa addosso. La guaina modellante si può utilizzare sotto abiti aderenti e non, ma anche abbinata a pantaloni e gonne. Il risultato sarà sempre quello di sembrare immediatamente più magra, con un fisico più tonico e definito.

Quando si sceglie la guaina contenitiva occorre tenere presenti tre elementi fondamentali: taglia, tessuto e potere modellante.


Taglia: La guaina modellante non è un capo di abbigliamento intimo pensato solo per le donne curvy. Anche una taglia "regular" potrebbe sentire il bisogno di ridefinire le proprie forme sotto un abito particolarmente fasciante o aderente. Per quanto riguarda la taglia della guaina contenitiva, quindi, è buona regola scegliere un prodotto della propria taglia, altrimenti si rischia di indossare una guaina troppo larga perdendo l'effetto modellante, oppure al contrario una guaina troppo piccola rischia di non portare al risultato sperato stringendo eccessivamente.

Tessuto: Per quanto riguarda il tessuto, questo cambia a seconda delle necessità. Una guaina che deve contenere di più sarà realizzata con una pesantezza e un'elasticità differente rispetto ad una che deve essere meno contenitiva e che, quindi, sarà in genere più morbida ed elastica. Anche la pesantezza dei tessuti deve essere considerata con attenzione. Una guaina contenitiva indossata durante l'inverno non può essere realizzata con la stessa pesantezza di una pensata per l'estate. L'ideale è scegliere una guaina realizzata con tessuti morbidi e confortevoli, che non opprimano eccessivamente ma che al tempo stesso siano in grado di contenere.

Capacità modellante: La capacità di modellamento (o potere contenitivo) è un'altra caratteristica molto importante da prendere in considerazione quando si sceglie la guaina. Ci sono modelli che si occupano soltanto di modellare, riducendo i difetti ma che non hanno effetto snellente. Altri modelli, invece, più fascianti e stretti e, quindi, maggiormente contenitivi permettono di ottenere sia un effetto modellante ridefinendo la silhouette sia di perdere le taglie necessarie per indossare con sicurezza il proprio abbigliamento preferito.

La guaina contenitiva è un capo che nel corso del tempo ha seguito le tendenze del momento. Per questa ragione oggi accanto ai classici modelli basic in toni neutri come bianco nero o nude, è possibile trovare anche guaine modellanti con dettagli in pizzo oppure realizzate interamente in pizzo. Le sottovesti con guaine, invece, sono una delle ultime novità e sono l'intimo perfetto da indossare sotto tubini, gonne aderenti e mini dress, per sentirsi immediatamente più belle e sicure di sé.