Ha riscosso già grande successo e ha ricevuto decine di adesioni il concorso dedicato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado che vogliono dare un fattivo contributo contro la violenza sulle donne. A pochi giorni dalla chiusura dei termini di partecipazione al concorso, l’avvocato Giuseppe Mazzucchiello, presidente dell’associazione Valore Uomo, esprime soddisfazione per la “risposta positiva e qualitativamente interessante delle tante scuole che hanno raccolto la nostra sfida culturale".

Sulla base di queste premesse è stata chiesta la partecipazione delle scuole che potranno far pervenire l'adesione entro il 31 marzo 2015. Un termine che è stato prorogato di 15 giorni proprio a causa dell’altissima percentuale d’adesione e della richiesta di numerosi istituti di iscriversi al concorso.

 “Abbiamo ritenuto opportuno prorogare i termini di iscrizione anche e soprattutto per favorire quegli studenti che ancora volessero partecipare all’iniziativa” dichiarano gli organizzatori.

Un concorso nazionale dedicato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado che sta ricevendo decine di adesioni e che prevede anche un premio importante. Il premio, oltre alla pubblicazione dei lavori, consisterà, per i 5 vincitori, in una vacanza studio della durata di 7 giorni, nel prossimo periodo estivo, in un college inglese. La cerimonia di premiazione avverrà in una prestigiosa sede il 28 maggio 2015 alle 18:00. Nella consapevolezza del ruolo formativo delle scuole, l’Associazione Valore Uomo ha deciso di portare avanti un progetto con la finalità di “arruolare” in questa battaglia di prevenzione il maggior numero possibile di giovanissimi studenti, istituendo due premi, uno singolo ed uno di gruppo.

Commettere violenza (sia fisica che psicologica) nei confronti della donna, approfittando del fatto che è fisicamente più esile e meno forte, è un mero gesto di viltà. Approfittare di una situazione di vantaggio, fisico o anche economico, spesso nasconde la consapevolezza dell’evidente incapacità di interloquire alla pari con l’altra persona.

Per formalizzare l’iscrizione basterà inviare una mail alla [email protected]  e/o alla mail [email protected]

Tutte le informazioni saranno disponibili sul sito www.valoreuomo.it

Concorso contro la violenza sulle donne