Terremoto all’interno dell’ordine degli avvocati di Torre Annunziata. Sette consiglieri hanno rassegnato le loro dimissioni. Un fatto mai accaduto.

A prendere questa decisione Maria Florinda Di Leva, attuale assessore anche della Giunta Ascione,  Paolo Sicignano e Vincenzo Vingiani. A loro si aggiungono anche un decano dell’avvocatura come Mario Afeltra, tra l’altro il più votato alle ultime elezioni, Antonio Cesarano ed Elio D’Aquino, già Presidenti della Camera Penale, e quest’ultimo anche vicepresidente uscente, Germaine Popolo, alla sua seconda consiliatura

Il presidente Luisa Liguori, dunque, tra tante traversie, dovrà anche gestire un consiglio azzoppato, non potendosi escludere un voto anticipato.