Task force della guardia di finanza nell’ultimo weekend tra Napoli e provincia. Le fiamme gialle hanno svolto un controllo per verificare il rispetto delle misure per il contenimento del contagio da Coronavirus.

La Compagnia di Torre Annunziata ha sorpreso e sanzionato a Boscoreale du persone, un 61enne di Sant’Anastasia, che si trovava senza giustificato motivo in un Comune diverso da quello di residenza, e un giovane in possesso di marijuana per uso personale.

Mentre a Pompei, sempre i finanzieri oplontini, ha sequestrato, al confine con Boscoreale, alcuni grammi di marijuana nei confronti di due cittadini italiani, che sono stati segnalati al Prefetto.

La Compagnia di Torre del Greco ha sanzionato, invece, il gestore di una pizzeria poiché aveva permesso ad alcuni clienti di consumare in gruppo nelle pertinenze del locale, fuori dall’orario consentito.

In totale, tra venerdì e domenica, sono state controllate su tutta la provincia 639 persone e 124 attività commerciali, 26 le sanzioni complessive.

vai al video