Maxi operazione di controllo della Polizia in tutta l’area oplontina. L’operazione, attuata con continuità nell’arco degli ultimi giorni del mese di marzo,  in collaborazione con il Reparto Prevenzione Crimine Campania, è stata eseguita nei comuni di Torre Annunziata, Boscotrecase, Boscoreale e Trecase.

L’attenzione dei poliziotti si è concentrata in quei quartieri ad alta densità criminale. Numerosi i posti di controllo predisposti dalla Polizia, nel corso dei quali sono state identificate 110 persone, 32 risultate con precedenti penali, controllate 33 autovetture. Una autovettura è stata sequestrata, in quanto priva di copertura assicurativa. Controllate 17 persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale. Un pregiudicato è stato trovato in possesso di due dosi di marijuana, motivo per il quale è stato segnalato alla competente Autorità Giudiziaria.

Nel Comune di Trecase, nei pressi della Stazione della Circumvesuviana, è stato fermato, invece, un pregiudicato proveniente da Ottaviano. L’uomo, destinatario di foglio di via obbligatorio emesso dal Questore di Napoli, con il quale gli era stato fatto divieto di ritornare nei comuni di Torre Annunziata e Trecase, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.