Weekend di controlli dei carabinieri a Sorrento e nei comuni limitrofi. Durante il servizio, disposto dal Comando Provinciale di Napoli, i militari della compagnia locale hanno denunciato 2 persone, un 36enne di San Giovanni a Teduccio e un 58enne di San Giorgio a Cremano.

I due sono stati trovati in possesso di 3900 euro in contanti, 6000 euro in assegni bancari e numerose carte di prelevamento e credito: nessuna spiegazione sull’origine del denaro rinvenuto.

Denunciato anche un 34enne di Piano di Sorrento, trovato in possesso di 36 grammi di hashish e un 22enne di Boscotrecase, al quale i carabinieri hanno sequestrato un coltello a serramanico. Sono stati, invece, due gli assuntori di stupefacenti segnalati alla prefettura, 91 le persone identificate e 53 i veicoli controllati.

Complessivamente sono state dodici le contravvenzioni notificate, con due patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza.