642 nuovi casi di contagio e altre 156 vittime da coronavirus in Italia.

Lo confermano i dati diffusi dal Dipartimento di Protezione Civile sull’emergenza covid-19.

Il totale dei decessi è di 32486 pazienti mentre continua la discesa sempre più evidente, del numero delle persone “attualmente positive” al virus. Un trend in discesa iniziato una ventina di giorni fa, fino al dato di oggi che parla di 1792 persone infette in meno. Il totale degli attualmente positivi al virus è 60.960 (ieri erano 62.752).

I casi totali di persone colpite dal Coronavirus sono arrivati a 228.006 dall’inizio del monitoraggio della pandemia nel nostro Paese.

Sono stati effettuati 71.679 tamponi in 24 ore (un dato che rialza lievemente il numero di test rispetto a ieri, quando erano stati analizzati 67.195 tamponi in un giorno): il totale dei test è dunque arrivato a quota 3.243.398 (ieri era di 3.171.719), per un totale di casi testati di 2.078.860 (ieri erano 2.038.216). E quindi record: meno di un malato ogni cento tamponi (0,89%).

Diminuisce il dato delle persone guarite nelle ultime 24 ore: 2.278 pazienti a fronte dei 2.881 di ieri. Il totale degli italiani monitorati che risultano quindi guariti da Covid-19 è a oggi di 134.560 persone. Il numero dei pazienti in ospedale continua a diminuire: sono 9.269 (ieri erano 9.624). Di questi, 640 sono in terapia intensiva (ieri erano 676, il dato è sceso sotto i mille pazienti per la prima volta otto giorni fa). In calo anche le persone in isolamento domiciliare: in tutta Italia in questo momento sono 51.051 (ieri erano 52.452).

I NUMERI IN CAMPANIA. Due vittime e 76 guariti da coronavirus ieri in Campania. Questi i dati diffusi dall'Unità di crisi. Il totale dei positivi sale a 4.723 su 155.842 tamponi eseguiti. Il totale dei deceduti è di 403, quello dei guariti 2.947. Questo il riparto per provincia: Napoli 2.583 (di cui 979 in città e 1604 in provincia), Salerno 675, Avellino 528, Caserta 452, Benevento 200 e altri 285 in fase di verifica Asl.