Altre 87 vittime e 516 nuovi contagi, ma a preoccupare è sempre la Lombardia.

Il bollettino della Protezione Civile sull’emergenza coronavirus parla oggi di 33.229 vittime dall’inizio del monitoraggio dell’epidemia.

Oggi è stato registrato un freno nella diminuzione del dato relativo alle persone attualmente positive: -1.811 rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi al virus è al momento di 46.175 persone (ieri era a quota 47.986).

I casi totali di persone colpite dal virus sono ormai arrivati a quota 232.248 dall’inizio del monitoraggio. Ieri erano 231.732: i nuovi contagi registrati sono quindi +516 in 24 ore. Dei nuovi contagi, 354 sono in Lombardia (quasi il 70% del totale). Il totale dei tamponi è arrivato a quota 3.755.279 (oggi +72.135). Il totale dei casi testati è di 2.368.622.

Riguardo alle persone guarite nelle ultime 24 ore, si registrano 2.240 pazienti guariti su un totale è di 152.844. Il numero dei pazienti ricoverati in ospedale è di 7.094 mentre i pazienti in terapia intensiva sono 475. In tutta Italia sono al momento sono 38.606 le persone in isolamento domiciliare.

I NUMERI IN CAMPANIA. Una vittima e 35 guariti da coronavirus ieri in Campania: così i dati dell'Unità di crisi, aggiornati alla mezzanotte scorsa. Il totale dei positivi è di 4.787 su 193.669 tamponi eseguiti, quello dei decessi sale a 411 e quello dei guariti a 3.390. Ecco il riparto per provincia dei contagi. Napoli 2.611 (di cui 998 nel capoluogo e 1.613 nel circondario), Salerno 685, Avellino 543, Caserta 459, Benevento 206 e altri 283 in fase di verifica Asl.