Nonostante lo stop alle lezioni nelle scuole imposto dal decreto anti - coronavirus, gli alunni continuano a “lavorare” da casa.

E’ successo ad Ercolano, dove i più piccoli iscritti al I circolo didattico “Giulio Rodinò” in questi giorni stanno realizzando dei disegni a tema sul coronavirus. Con tempere e pennarelli, scrivono frasi su t-shirt bianche e cartelloni.

“Bene. Forza Italia” è la frase di un alunno su cui spicca un arcobaleno, impressa su una t-shirt bianca. E ancora, la scritta a colori “con l'amuchina mi proteggo le mani, con la mascherina mi proteggo dai batteri, io resto a casa e starò bene”.

Un alunno mostra la maglietta su cui ha appena scritto: “Dovete stare a casa perché nel mondo c'è il coronavirus”, monito per tutti. “In un momento così triste i bambini salveranno il mondo, oggi ne ho la certezza... Da una loro iniziativa, una lezione e un messaggio di speranza”, ha scritto l'insegnante Teresa Imperato che sta caricando i disegni sulla pagina fb del I circolo didattico.