Sale di un’altra unità il numero dei contagiati a Castellammare di Stabia. Si tratta di una signora di 56 anni, che a seguito di alcuni sintomi febbrili e problemi respiratori è stata sottoposta al tampone, che ha dato esito positivo. La donna, il cui caso è correlato a quello di un'altra paziente risultata positiva nelle scorse settimane nell'ospedale San Leonardo, è ora in isolamento domiciliare insieme al suo nucleo familiare e le sue attuali condizioni non destano preoccupazioni.

E' di 18, pertanto, il numero dei cittadini contagiati dal coronavirus a Castellammare: 14 sono tuttora positivi, 3 sono deceduti, una è guarita. In isolamento domiciliare con sorveglianza attiva ci sono 137 cittadini, identificabili come casi sospetti oppure come persone venute a contatto con pazienti positivi o con altri casi sospetti in attesa dell’esito del tampone.

“Inizia oggi una settimana determinante per capire l’evoluzione del contagio sul nostro territorio- ha affermato il sindaco Cimmino- Continuiamo a fare il nostro dovere di cittadini responsabili e maturi: restiamo in casa, evitiamo i contatti sociali. Tutti insieme vinceremo questa sfida. Insieme ce la faremo”.