"In questi tempi non ci possiamo permettere il lusso di perdere cinque mesi per un timbro".

Lo ha detto il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca nel corso della conferenza stampa per fare il punto sull'emergenza Coronavirus e riferendo di una telefonata, nella mattinata di oggi, con il presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte.

Tema del colloquio è stato il via libera da parte del ministero del Mezzogiorno all'utilizzo del Fondo sviluppo e coesione, per le misure messe in campo dalla Regione "rispetto al quale stiamo registrando ritardi sconcertanti ed intollerabili".

A Conte De Luca ha chiesto di intervenire "in maniera rapida perché dobbiamo decidere ad horas, perché sono risorse vitali per le nostre aziende, i nostri professionisti, per le nostre famiglie. Mi auguro che il presidente del Consiglio voglia accogliere queste sollecitazione".

il confronto

l'ipotesi

la polemica

la reazione

le mascherine