Mascherine anche per bambini.

E’ una delle specifiche dell’ordinanza regionale in materia di coronavirus. A farlo sapere è il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca.

“Ho dato mandato alla task force regionale – ha spiegato - di accelerare le procedure di messa in produzione da parte delle aziende di mascherine per bambini, per renderle disponibili per le famiglie già in avvio della Fase 2. Si precisa che l'attività motoria, come da ordinanza n.39 del 25 aprile 2020, è consentita esclusivamente con l'uso obbligatorio delle mascherine, e quindi non si tratta di attività motoria di livello più impegnativo”.

“Avevamo appoggiato l’appello dell’associazione Salvabimbi onlus, che aveva segnalato la necessità di poter tutelare anche i bambini, attraverso l’approvvigionamento e la distribuzione di mascherine pediatriche, permettendo così anche ai più piccoli di poter uscire di casa in piena sicurezza - ha spiegato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi e membro della Commissione Sanità -. Riteniamo che sia fondamentale che anche i più piccoli possano indossare delle mascherine, così che possano uscire evitando pericoli e proteggendo cosi anche chi è a contatto con loro, che molto spesso i bambini possono essere portatori asintomatici del virus”.

la donazione