Numeri davvero confortanti quelli forniti oggi dalla Protezione Civile durante la conferenza stampa del capo delegazione Angelo Borrelli. Per la prima volta numero dimessi e guariti supera quello dei nuovi casi. I casi totali sono 189973 con un incremento di 2646 positivi. Mentre i guariti sono 3033 in più rispetto a ieri per un totale di 57766.

Cala vistosamente anche il dato delle persone attualmente contagiate (-851) che ora sono 106848. Di questi 2267 sono in terapia intensiva (-11) e 22871 sono ricoverati con sintomi (-934). La maggior parte dei pazienti è in isolamento domiciliare (81710 pari al 76%).

Ancora oggi, purtroppo, il numero dei morti è importante: 464.