Una donna di 69 anni di Portici ricoverata all'ospedale 'Loreto Mare' di Napoli in terapia intensiva e positiva al covid19, è deceduta per un infarto in seguito ad insufficienza respiratoria causata dalla infezione virale.

E' quanto comunica il sindaco di Portici, Vincenzo Cuomo, sulla pagina facebook. “Sembrerebbe non avesse altre patologie pregresse”, ha scritto il primo cittadino.

''Il cuore grande di questa mamma e di questa moglie – ha continuato il primo cittadino - non ha retto a questo maledetto virus. Ci stringiamo con affetto e cordoglio ai figli ai parenti ed all'intero quartiere dove la signora viveva e ci uniamo tutti al loro dolore che è anche il nostro''.