Ennesima impennata di contagi da coronavirus in Campania.

Lo ha comunicato l’unità di crisi relativa all’emergenza epidemiologica. Sono infatti 3013 i nuovi contagi: il dato comprende anche lo screening di Arzano.

Dei nuovi contagi 2861 sono asintomatici e 242 i sintomatici per un totale di 17735 tamponi analizzati.  Il bilancio dei positivi quindi sale a quota 48885 su un totale di 919318 tamponi processati. Sono inoltre 20 i morti (deceduti tra il 24 e il 28 ottobre), per un totale di 644 decessi. Sono 265 i guariti, per un totale di 10537.

Fornito anche il report sui posti letto in Regione. Sono 580 i posti letto complessivi di terapia intensiva. A fronte di 164 posti in terapia intensiva occupati su 227 attualmente attivabili, mentre per i posti degenza, sono occupati 1297 posti su 1500.

E’ record di contagi anche in Italia. I positivi sono 26 831 (ieri erano stati 24991). I morti sono 217 (ieri erano stati 205), secondo i dati del ministero della Salute. Sono 201.452 i tamponi per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore. Anche questo è un nuovo record, sono 2.500 più di ieri.

Ancora un balzo dei pazienti in terapia intensiva per Covid-19 in Italia. Sono 115 in più nelle ultime 24 ore (ieri l'aumento era stato di 125), secondo i dati del ministero della Salute, per un totale di 1.651 persone in rianimazione. Nei reparti ordinari ci sono ora 15.964 pazienti, con un incremento di 983 unità. Gli attualmente positivi sono arrivati a 299.191, ben 22.734 più di ieri. Di questi, 281.576 sono le persone in isolamento domiciliare. I guariti sono 279.282, in aumento di 3.878 rispetto a ieri.